AstrologiaI Transiti di Gennaio 2020 | Astrologia di Coppia

28 Dicembre, 2019by Kyrios0

L’attuale qualità del tempo

Alcuni miti e fiabe raccontano di un viaggio eroico, durante il quale qualcuno deve affrontare ardue sfide, attraversare mari sconosciuti o sopravvivere a incontri pericolosi con i poteri degli inferi. Solitamente tutto finisce bene, e l’eroe ritorna a casa con un prezioso dono, un oggetto magico, o una maggiore saggezza. Le costellazioni astrologiche di gennaio e dell’intero 2020 contengono tutti gli ingredienti per una tale storia. La qualità del tempo è straordinaria nella sua intensità. È difficile credere che diventeremo improvvisamente tutti eroi ed eroine. Tuttavia, nei prossimi mesi, saremo certamente testimoni di profondi cambiamenti nella vita sociale.

La costellazione dominante è la congiunzione di Saturno con Plutone nel Capricorno, che sarà esatta il 12 gennaio. Ora diventerà palesemente chiaro che le fondamenta della nostra società sono diventate troppo fragili per offrire una stabilità affidabile. Correzioni saranno inevitabili. Dove queste vengono negate, ci si potrà aspettare intense contrattazioni. Quindi per qualche tempo, il vostro percorso personale potrebbe portarvi attraverso un terreno arduo, dove conta ogni passo, esattamente come devono viverlo l’eroina e l’eroe nel loro viaggio. Il vostro spazio di manovra potrebbe essere limitato poiché molte cose ora sono soggette alla legge della necessità per il prossimo periodo.

Il 10 gennaio, la congiunzione di Saturno e Plutone viene annunciata dalla Luna Piena sull’asse Cancro-Capricorno, con un’eclissi lunare di penombra. La Luna nel Cancro richiama la nostra attenzione sul fatto che le strutture sociali, le regole e i poteri hanno senso solo se sono al servizio del popolo. Il 13 gennaio il Sole sarà allineato direttamente con la congiunzione dei due pianeti a
23° del Capricorno. Durante questo periodo, la luce e l’ombra potrebbero lottare intensamente per la sovranità. È un tempo di iniziazioni, in cui la luce interiore può mostrarsi chiaramente – un primo apice in un anno che ci offrirà ulteriori ingredienti per un autentico viaggio eroico.

Durante i rimanenti giorni di gennaio, possiamo difficilmente aspettarci un rilassamento, ma quantomeno un alleggerimento dei sentimenti di paralisi. Il 20 gennaio il Sole entra nell’Acquario e forma successivamente una quadratura con Urano nel Toro il 23 gennaio. Dopo l’esperienza della plumbea pesantezza dei giorni precedenti, forze creative e liberatorie diventeranno ora nuovamente attive, soprattutto nel periodo della Luna Nuova in Aquario il 24 gennaio.

 

Kyrios

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

https://i1.wp.com/www.astrologiadicoppia.net/wp-content/uploads/2019/12/pesci.png?fit=160%2C160&ssl=1

Seguimi su Facebook:

Copyright by ZAC Consulting. All rights reserved.

Copyright by ZAC Consulting. All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: